Eventi e manifestazioni - I.I.S. "Caminiti-Trimarchi"

Vai ai contenuti

Menu principale:

Eventi e manifestazioni

Comunicazioni
1 luglio 2017 - Oggi un esame di Stato particolare al Liceo Scientifico di S. Teresa, Alessandro Campagna della Quinta B ha presentato una tesina su "La soggettività" ed ha suonato, davanti ai Commissari, un brano di propria composizione dal titolo "Girasole".
Cerimonia di premiazione della I edizione del Concorso di scrittura epistolare “Da questo luogo, da questo tempo”, indetto dalla Biblioteca delle donne del Liceo “Caminiti-Trimarchi” di Giardini Naxos - 8 giugno 2017
Spettacolo conclusivo laboratorio teatrale a.s. 2016-17
Le immagini dei vincitori della finale provinciale di Pallatamburello Allievi - Messina 17 maggio 2017
Progetto Lauree Scientifiche Biotecnologie presso il Policlinico Universitario di Messina. Una bella esperienza per i nostri ragazzi!
Fase provinciale di Pallavolo maschile campionati CUS presso il Palanebiolo di Messina: la nostra rappresentativa ha vinto la partita contro l'Istituto di Spadafora per 2 a 0 ed è poi arrivata al secondo posto assoluto nella finale del 22 maggio 2017
Competizione locale presso il Parco Corolla di Milazzo - 17 maggio 2017
Competizione locale per Alternanza scuola- lavoro presso il Parco Corolla di Milazzo 17/05/2017 - Migliore impresa e miglior Team classe 3B del Liceo Scientifico di S. Teresa
Le vincitrici della finale provinciale di Pallatamburello - Messina 11/05/2017
Incontro con Alì Ehsani - S. Teresa di Riva 8 maggio 2017
Foto ricordo degli allievi che hanno partecipato alle finali della  XXVII Olimpiade dei giochi logici, linguistici e matematici Gioia Mathesis ad Agrigento il 6 maggio 2017

Visita d'istruzione all'Osservatorio Astrofisico Università Catania delle classi prime del Liceo Scientifico Caminiti Santa Teresa di Riva e Francavilla - 4 maggio 2017


FINALE PROVINCIALE ATLETICA LEGGERA
Messina 28 APRILE 2017

Venerdì 28 aprile 2017, presso il campo di Atletica Leggera “Cappuccini”, organizzata  dalla Prof.ssa  Cavaletti  Cristina, referente per le attività sportive dell’Ambito Territoriale di Messina  e dalla sezione provinciale FIDAL, si è svolta la Finale Provinciale dei Campionati Studenteschi di Atletica su pista categorie Allievi ed Allieve
La rappresentativa  dell’Istituto d’Istruzione Superiore   “Caminiti-Trimarchi”  accompagnata dai docenti   Roccamo    e    Maimone    ha ben figurato ottenendo ben  8  podi
Nei  dettagli
  • 1° posto  e qualificazione alla finale regionale di Palermo per  Michael  Samperi  del Liceo Scientifico di Francavilla che con 1,62 mt ha conquistato la medaglia d’oro  nel salto in alto.
  • 2° posto per  Paratore Claudia del Liceo di Francavilla nei 100 mt.  Taormina Giuliana del Liceo Linguistico di Giardini nel salto in alto, Gallodoro M. Francesca e Di Pasquale Carlo del Liceo Scientifico di Giardini rispettivamente nel getto del peso e nei 400mt.
  • 3° posto  nei 100mt  per Brunetto Emanuele della sezione di Francavilla di Sicilia, Caruso Susanna del Liceo Scientifico di Giardini nel Lancio del Disco e Miano Sebastiano del Liceo Classico di S.Teresa Di Riva nei 1000mt.
Buono il comportamento delle squadre dell’Istituto jonico,  la categoria  Allievi Maschile con i suddetti piazzamenti   e  con il contributo dei compagni, Lo Giudice Eduardo,  Quartucci Massimo, Sposito Vincenzo,  Danciu Adrian, Miamo Daniele, D’Amore Matteo ha conseguito  il  quarto  posto;  stesso risultato per la squadra allieve con la collaborazione  di Russo Lucrezia, Trapanotto Alice,  Saetta Giada, Papa Priscilla, Rizzo Valeria.

VIAGGIO DI ISTRUZIONE A PRAGA
20-25 aprile 2017
Rappresentazione teatrale “Calais – Bastille”
Messina 6 marzo 2017
Video sulla rappresentazione teatrale in lingua francese "Calais - Bastille" - Messina, 6 marzo 2017
Viaggio di istruzione in costiera amalfitana, Napoli, Caserta e Pompei
Liceo Scientifico Caminiti di Santa Teresa di Riva - 5-9 aprile 2017
XV edizione Olimpiadi delle Scienze Naturali fase regionale
Messina - 29 marzo 2017
STAGE LINGUISTICO
BERLINO - 12-19 marzo 2017

Si è svolto dal 12 al 19 marzo 2017 lo Stage Linguistico a Berlino rivolto alle classi seconde ed alla classe terza del Liceo Linguistico di Giardini Naxos.
Lo stage, utile all'apprendimento della lingua tedesca in modo stimolante ed autentico, ha coinvolto i ragazzi anche con attività culturali e momenti di gemellaggio con la scolaresca del Liceo Lilienthal di Berlino.
La ricca settimana di attività si è conclusa con la visita alla bellissima città di Dresda.

GALLERIA IMMAGINI
Incontro di sensibilizzazione e promozione su “La cultura della donazione“ e pre-donazione
S. Teresa di Riva - 22 marzo 2017

Nell’ambito delle iniziative previste dal progetto di Educazione alla salute denominato “Volare Alto” organizzato dalla referente Prof.ssa Concetta Gussio, gli alunni delle classi 2° e 3° sez. A ,B e C del Liceo Classico, hanno partecipato ad un incontro di sensibilizzazione e promozione su : ”La cultura della donazione” tenuto dai responsabili delle associazioni AVIS di Santa Teresa di Riva, AVIS Alì Terme, Fratres di Letojanni e ADMO di Messina.
Nella stessa giornata gli alunni che hanno potuto effettuare la pre-donazione presso l’auto emoteca presente nel cortile della scuola

GALLERIA DELLE IMMAGINI
CERIMONIA DI GEMELLAGGIO CON IL LICEO SCIENTIFICO "E. MAJORANA" DI ORVIETO
GIARDINI NAXOS - 21 marzo 2017

La seconda giornata – 21 marzo – è stato un momento fondamentale per il Festival della Cultura Scientifica poiché è stata occasione per la cerimonia del gemellaggio con il liceo scientifico “E.Majorana” di Orvieto, presso cui da anni è realizzato OrvietoScienza. Importanti sono stati gli interventi delle presidi dei due licei, prof.ssa Busà di Orvieto e dott.ssa Lipari del Liceo Caminiti-Trimarchi di Santa Teresa di Riva, che hanno evidenziato l’importanza di questi momenti di confronto culturale tra realtà scolastiche operose, sottolineando la necessità del dialogo tra la scuola, come istituzione formativa, e il territorio. Presenti all’incontro anche il vicesindaco del Comune di Giardini Naxos, dott. Carmelo Giardina, e la vicepresidente dell’Associazione degli albergatori di Giardini Naxos, partner del festival. Le due scuole, in segno di solidarietà, si sono scambiate dei doni, auspicando future collaborazioni. Il liceo Caminiti di Giardini Naxos, infatti, ha in programma, per il prossimo anno scolastico, l’organizzazione di un viaggio d’istruzione ad Orvieto, in concomitanza con OrvietoScienza. A chiusura gli studenti del liceo Majorana di Orvieto hanno presentato un powerpoint illustrativo delle attività del loro festival, a cui ha fatto seguito, da parte degli studenti della classe IV B del liceo Caminiti, la proiezione del powerpoint dedicato ad Ettore Majorana, già precedentemente proposto, nell’ambito della mostra multimediale “Eureka”, curata da tutti gli studenti del liceo di Giardini Naxos. In ultimo si evidenzia che tutti gli studenti del liceo Caminiti hanno collaborato a rendere piacevole questo momento di gemellaggio con la realizzazione di un buffet di dolci tipici siciliani, reso possibile anche dalla collaborazione dei tanti genitori presenti.

GALLERIA DELLE IMMAGINI
Cerimonia conclusiva del Concorso “Giuria David Giovani”
18 marzo 2017 - Alì Terme

Sabato 18 Marzo 2017 al Cinema Vittoria di Alì terme si è svolta la cerimonia conclusiva del Concorso “Giuria David Giovani”. Nel corso della manifestazione gli studenti del Liceo Classico e del Liceo Scientifico dell’I.I.S. “Caminiti-Trimarchi” della Sede Centrale hanno ricevuto gli attestati di partecipazione al ciclo di proiezioni cinematografiche loro riservato.
Alla cerimonia di consegna, presenziata dal coordinatore regionale didattico di AGISCUOLA dott. Gustavo Ricevuto e dal referente provinciale del progetto prof. Ignazio Vasta, erano presenti la Dirigente Prof.ssa Carmela Maria Lipari e le docenti referenti del progetto, Automi Vera e Santoro Pasqua, oltre che i numerosi alunni partecipanti al progetto.
Durante la mattinata gli alunni hanno potuto assistere alla proiezione del film “L’ultimo metro di pellicola“, il docu-film di Elio Sofia che, premiato dalla Giuria Giovani al Taormina Film Fest lo scorso anno, sta avendo numerosi riconoscimenti negli USA.
Da sottolineare la presenza in sala del giovane regista catanese che dopo la proiezione si è a lungo intrattenuto con gli alunni, rispondendo alle loro domande e prestandosi ai numerosi selfie.

GALLERIA DELLE IMMAGINI
STAGE LINGUISTICO
IV A e IV B del Liceo classico
Malta 20-25 febbraio 2017
EDUCAZIONE ALLA LEGALITA'
Incontro con i rappresentanti della Polizia di Stato
S. Teresa di Riva - 23 febbraio 2017
LEZIONE-SPETTACOLO "I BAMBINI DELLA NOTTE" CON ANGELO CAMPOLO
S. TERESA DI RIVA - 21 febbraio 2017

Alcuni classi del liceo Classico e del Liceo Scientifico di Santa Teresa di Riva hanno partecipato alla lezione-spettacolo con l’attore, Angelo Campolo, autore dello spettacolo “I bambini della notte”, liberamente tratto dall’omonimo libro di Mariapia Bonanate e Francesco Bevilacqua. Il tema trattato è quello delle migrazioni contemporanee e dell’accoglienza dello straniero nelle comunità occidentali, spesso condizionate dagli stereotipi xenofobi e dalla paura della criminalità. Il focus dello spettacolo teatrale è costituito dal cambiamento interiore del protagonista, che in una regione africana dell’Uguanda scopre le misere e dolorose condizioni di vita degli abitanti e in particolare dei bambini, spesso malati e malnutriti e questo impatto gli permette di comprendere e di immedesimarsi nelle motivazioni dei migranti, costretti a lasciare questi contesti difficilissimi, per sfuggire alla morte e ad atroci violenze. Si parte per sopravvivere e per cercare una vita migliore e chi parte è una persona e tale rimane anche quando arriva nei Paesi occidentali, che hanno il dovere morale dell’ospitalità e dell’accoglienza, considerato che oggi nel mondo le vittime delle guerre, della miseria, dello sfruttamento sono ancora tante e i bambini sono le persone che soffrono di più.
Direttore artistico di “Daf”, Teatro dell’esatta fantasia, compagnia teatrale riconosciuta dal Ministero per i Beni e le attività culturali, Campolo ha anche spiegato agli studenti l’importanza del linguaggio e della comunicazione teatrale, che più del cinema riesce a mettere in risalto le abilità degli attori, essendo diretto e dal vivo il rapporto con lo spettatore.
Un’esperienza didattica quella presentata da questo giovane attore-regista che valorizza il teatro sia come strumento in grado di creare relazioni intersoggettive e di suscitare ampie riflessioni su ogni aspetto del reale e sia come efficace mezzo di integrazione interculturale.
Le foto dell'incontro

STAGE LINGUISTICO A MALTA
6-11 febbraio 2017

Si è svolto dal 6 all'11 febbraio 2017 lo stage linguistico a Malta per le classi prime del Liceo Scientifico e Linguistico della sede di Giardini Naxos. Gli allievi, accompagnati dai proff. Salvino Risitano, Carmelina Longo, Francesca Lanzafame e Roberto Litteri, hanno svolto 20 lezioni di lingua inglese ed hanno partecipato a varie attività culturali, concludendo positivamente il progetto di stage con il conseguimento dei certificati di partecipazione rilasciati dalla scuola IELS, ufficialmente riconosciuta dal LAL di Malta.


Visita al Museo Archeologico Nazionale
I A e I B del Liceo Classico
Reggio Calabria 17 febbraio 2017


Incontro con l'Autore - MARGHERITA ASTA
S. Teresa di Riva 3 febbraio 2017
CORSA CAMPESTRE - Fase di Istituto
Giardini Naxos - 3 febbraio 2017


Venerdì 3 febbraio, presso la sede del Liceo Scientifico e Linguistico di Giardini Naxos, si è svolta la fase d'istituto di corsa campestre dell'IIS "Caminiti-Trimarchi". La fase di qualificazione, organizzata dai docenti di Scienze Motorie delle varie sedi e svoltasi alla presenza della Coordinatrice Provinciale Prof.ssa Maria Cristina Cavaletti, precede la finale provinciale che si terrà a Terme Vigliatore il prossimo 9 febbraio. Per la categoria allievi si sono guadagnati la finale gli alunni: Samperi Michael (Liceo Scientifico Francavilla), De Pasquale Carlo (Liceo Scientifico Giardini Naxos), Miano Sebastiano (Liceo Classico Santa Teresa) e Milano Daniele (Liceo Classico Santa Teresa). Per la categoria allieve si sono qualificate le alunne: Caruso Susanna (Liceo Scientifico Giardini Naxos), Spadaro Ludovica (Liceo Scientifico Santa Teresa), Gallodoro Maria Francesca (Liceo Scientifico Giardini Naxos) e Sterrantino Angela (Liceo Linguistico Giardini Naxos).

NOTTE NAZIONALE DEL LICEO CLASSICO
S. Teresa di Riva - 13 gennaio 2017
PARCO LETTERARIO VERGHIANO DI VIZZINI
14 dicembre 2016

Tra architetture barocche e atmosfere veriste, si è svolta ieri la visita guidata al  Parco Letterario Verghiano di Vizzini, piccolo e antico borgo dell’entroterra siciliano e paese natale di Giovanni Verga. Protagonisti d’eccezione gli alunni delle classi quinte ginnasiali sez. A e B del Liceo Classico “ E. Trimarchi” dell’ I.I.S. Caminiti Trimarchi, i quali, accompagnati dalle docenti di Lettere, prof.sse Maria Belardi, Sabrina Fara Maria Raffaella Villari, hanno ripercorso con l’aiuto di una giovane ma esperta guida i luoghi più significativi in cui sono state ambientate alcune delle opere più famose del Verga.
Dopo la visita alla Chiesa di S. Vito e alla Chiesa Madre di S. Gregorio Magno, testimonianze di architettura barocca, la passeggiata è proseguita attraverso le tortuose stradine in stile medievale fino ad arrivare al quartiere di “Jeli il Pastore”, celebre personaggio del mondo dei “ vinti”. Da lì gli alunni hanno potuto anche ammirare sia lo splendido panorama sottostante , interamente tappezzato di fichi d‘India, sia la “ Cunziria”, piccola borgata ottocentesca, dove si svolgeva  la redditizia conciatura delle pelli.
In seguito fino al piccolo quartiere dove lo scrittore aveva immaginato le case, una dirimpetto all’altra, della Comare Lola e Comare Santuzza, entrambe innamorate di Compare Turiddu, protagonista della “Cavalleria Rusticana” e, poco più avanti, l’osteria davanti alla quale è ambientata la famosa scena del duello. Qui gli alunni hanno assistito alla drammatizzazione teatrale di un frammento dell’opera, realizzata da attori professionisti che hanno coinvolto attivamente alcuni studenti facendoli partecipare a quello che può essere ben definito “ teatro di strada”.
Ultima tappa, percorsa la scalinata intitolata a Lucio Marineo, la sosta al Palazzo barocco Trao – Ventimiglia, citato nel “Mastro don Gesualdo” e sede del Museo Immaginario  Verghiano, ospitante la Mostra Permanente delle foto dello scrittore, molti interessanti cimeli e la Raccolta di foto di set cinematografici dei film ispirati alle sue opere.
La visita ha dato modo agli studenti di coronare, attraverso la viva esperienza dei luoghi e delle atmosfere verghiane, un percorso letterario iniziato in classe , a dimostrazione di come “fare scuola” significhi  capacità di coniugare il territorio alla letteratura, la storia alla cultura, in un processo di sintesi costruttiva che ha per protagonisti gli studenti e la formazione della loro identità personale.

Laboratorio archeologia 2016
Parco e Museo di Naxos - 3 novembre 2016

Le matricole delle quarte ginnasio, sezione. A e B, del Liceo classico dell'I.I.S. "Caminiti-Trimarchi" di S. Teresa di Riva 2hanno effettuato, accompagnati dalle docenti di materie letterarie, Maria Belardi, Sabrina Fara, Emanuela e Raffaella Villari, una visita al parco archeologico di Giardini Naxos. La dott.ssa Maria Grazia 2Vanaria ha guidato gli studenti, prima fornendo loro notizie storiche sugli scavi di età preistorica e greca, attraverso la presentazione di alcuni reperti esposti nel museo, e poi li ha accompagnati per le vie dell'abitato dell'antica Naxos.
Nel pomeriggio i ragazzi hanno partecipato a dei veri e propri laboratori di archeologia e hanno riprodotto graficamente e catalogato alcuni reperti presentati loro con grande passione dalla dott.ssa Vanaria, cimentandosi anche nella semplice lettura dei simboli greci, la lingua studiata solo nei licei classici. La visita ha riscosso notevole entusiasmo e grande interesse, in quanto ha dato la possibilità ai partecipanti di fruire consapevolmente il nostro patrimonio storico-archeologico , verificando empiricamente la nostra matrice ellenica e vivendo il parco pienamente in tutta la sua bellezza anche naturalistica.
La visita è stata effettuata nell'ambito delle attività previste dal Laboratorio di Archeologia, attivo ormai da tanti anni presso il Liceo Classico e sostenuto dalla preziosissima collaborazione di studiosi e archeologi del territorio.
LIBRIAMOCI. GIORNATA DI LETTURA NELLE SCUOLE
Biblioteca "O. Zappalà" - 26 ottobre 2016

I ragazzi delle quarte e quinte ginnasio hanno entusiasticamente aderito a “Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole”, iniziativa promossa dal Miur per l’ultima settimana di Ottobre e giunta quest’anno alla terza edizione. Presso la Biblioteca “O. Zappalà” del loro Liceo Classico, i giovani allievi si sono cimentati nella “Lettura ad alta voce”, dedicando tempo all’immaginazione e, mettendo da parte tutte le distrazioni, a favore di piacevoli avventure vissute con i grandi classici della letteratura internazionale. Tra i tanti, “Il Piccolo Principe” di Antoine De Saint-Exupery ha suggerito loro che “Tutti i grandi sono stati bambini una volta. … Ma pochi di essi se ne ricordano”. L’attività è stata curata dal Dipartimento di Lettere del Liceo Classico di S. Teresa di Riva.
SETTIMANA DEL PIANETA TERRA
16-22 ottobre 2016
SENTIERO NATURA SULL'ETNA
18 ottobre 2016
INCONTRO CON LA PROTEZIONE CIVILE
20 Ottobre 2016
Il Percorso“Sentiero Natura”, effettuato dagli alunni,  si snoda ad un’altezza di circa 1800 m di quota con  endemismi vegetali del vulcano (vecchi crateri, hornitos ormai spenti) e con i pino-larici pionieri che vivono nelle lave antiche. Durante l'escursione gli studenti delle prime classi di tutto l'Istituto hanno anche hanno effettuato il percorso dei Crateri Silvestri.
Gli alunni delle classi quinte del Liceo Scientifico e della classi terze del Liceo Classico Il 20 ottobre 2016 sono stati impegnati in attività pratiche, nell'ambito del progetto Terra Acqua Fuoco, con la Protezione Civile. Erano presenti la Dott.ssa Cavallaro, Dirigente Settore Volontariato Dipartimento Protezione Civile Sicilia,  il referente di zona, dott. Morales Stefano e altri operatori. Le attività sono state svolte nel cortile dell’Istituto.
Conferenza "Geologia del Territorio, conoscenza del fenomeno sismico e vulcanico, rischi, prevenzione e protezione" - 17 OTTOBRE 2016
Sempre nell'ambito del progetto Terra Acqua fuoco giorno 20 ottobre, nel Laboratorio di Fisica del Liceo Scientifico, gli alunni delle classi quarte e quinte del Liceo Scientifico e delle classi seconde del Liceo Classico,  sono stati impegnati  in attività laboratoriali relative allo studio dei terremoti e delle onde sismiche, con la prof.ssa  Sajia Rosalba, Direttrice del Dipartimento di Fisica  e prof.ssa Mezzasalma Angela Maria, docente del Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi di Messina
ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO - COMPETIZIONE STUDENTS LAB

Students Lab, a Milazzo la selezione provinciale degli studenti “imprenditori”

Migliore Impresa "Mad Brain" alla classe IV C del Liceo Scientifico di S. Teresa
Best Idea Award alla IV A del Liceo Scientifico di Giardini

Un gruppo di studenti della classe 4C del Liceo Scientifico dell'I.I.S. “Caminiti–Trimarchi” di Santa Teresa di Riva ha vinto la fase provinciale del
progetto .biz organizzato da “Students lab” conquistando il diritto a partecipare alla fase regionale. Students Lab permette agli studenti di diverse fasce di età di promuovere la cultura di impresa, l’etica degli affari e l’autoimprenditorialità. L’evento, che ha avuto luogo il 5 ottobre presso il centro commerciale “Parco Corolla” di Milazzo, ha avuto come protagonisti i laboratori di impresa dei licei scientifici della provincia di Messina che si sono sfidati per guadagnare un posto nella semifinale.


Gli 11 ragazzi del “Caminiti–Trimarchi” sono: Alessandro Oriente, Iole Garufi, Alessandra Miuccio, Erica Pasquale, Mariagrazia Triolo, Nicolas Calabrò, Carmelo Ravidà, Erik Di Fiandra, Stefano Trimarchi, Francesco Malizewski e Giovanni Moschella.   Questa squadra, riunita nella mini-impresa “Mad brain” ha realizzato una maschera e un gel per capelli a base di “Minoxidil”, un principio attivo utilizzato con un certo successo per contrastare la caduta dei capelli.



La squadra ha ricevuto i complimenti da parte dei giudici
in merito alla presentazione del prodotto, all’allestimento
dello stand e al logo.


La Mad brain ha vinto come migliore impresa garantendosi l’accesso alla fase regionale che si terrà il 14 novembre a Palermo presso il centro commerciale “Conca d’Oro”.
Il logo dell'impresa




Alcune immagini della presentazione e della premiazione
Best Idea Award alla classe IV A del Liceo Scientifico di Giardini
------------------------------------------------------------
Gli stand e la presentazione delle aziende create dalla classe IV A del Liceo Scientifico di Francavilla
Eco Bag!  La borsa da a....mare!

Realizzata con gli anellini sottostanti ai tappi delle bottiglie di plastica legate insieme con fascette stringibili bianche. Questo modello è ideato per il periodo estivo ed è capace di contenere comodamente un telo da mare e tutti gli accessori che una donna di qualsiasi età voglia porvi all'interno senza che si rompa o che la sabbia vi si depositi rovinandola. È offerta in tante diverse colorazioni e dimensioni (su richiesta) ad un costo di 10€. ECO-bag è un prodotto ideato e creato dalla Besmart S.p.a. con sede presso il Liceo Scientifico C. Caminiti di Giardini Naxos. Essa è composta da un'energica ed unita squadra: io, Francesco Genati (amministratore delegato), Giuseppe Tosto e Antonio Iazzetta (responsabili amministrativi), Gabriele Isgrò e Martina Catania (responsabili finanziari), Matteo Stagnitta e Angelo Franco (responsabili commerciali), Salvo Ferraù e Francesca Mangano (responsabili alla produzione) e Martina Carnazza e Isabella Bucolo (responsabili al Marketing).

Questa è ECO-bag, la borsa da (A)mare
Euphorika - Festival Jonico della Filosofia
Savoca - 22/24 settembre 2016

La prima edizione di “Euphorika” il festival jonico della Filosofia si chiude con un bilancio oltremodo positivo sia per la qualità dell’offerta culturale che per il numero delle presenze. Hanno partecipato tanti giovani studenti provenienti da varie città limitrofe e anche dal Nord Italia, con una presenza giornaliera di più di trecento persone, numeri che, considerati gli spazi ricettivi del piccolo borgo di Savoca, risultano essere importanti.
La Dirigente con Cacciari
Tre giorni che hanno animato Savoca trasformandola in una location filosofica e artistica da giovedì 22 a sabato 24 settembre con le viuzze riempite di giovani, studenti e cittadini di ogni età. Molto soddisfatti gli organizzatori: il presidente dell’Associazione “Dianoia” Giovanni Gullotta ha sottolineato "Siamo estremamente contenti del risultato di queste tre giornate, perché le lezioni magistrali e gli eventi del programma creativo hanno segnato il pienone, grazie all’elevata la qualità degli interventi, che confermano un programma all'altezza di una manifestazione, che speriamo, sia in continua crescita.
La prof.ssa Gullotta sottolinea come anche i temi filosofici abbiano una potenzialità attrattiva e che quello di quest’anno “Il possibile e la libertà”, trattato brillantemente da diverse prospettive dai vari illustri relatori, ha suscitato molto interesse negli ascoltatori, a riprova del fatto che  il pensiero filosofico, pur esprimendosi in termini speculativi e concettualmente elevati, aiuta a riflettere su ciò che anche l’uomo semplice sa già, perché come scrive Luigi Pareyson “la Filosofia anche se nella forma è di pochi, invece nel contenuto è di tutti.”
Siamo molto contenti perché oltre alle conferenze, ai dibattiti filosofici, il pubblico ha gradito il programma creativo e gli artisti che hanno esposto le loro opere, che hanno recitato, che hanno danzato e suonato lo hanno fatto per il semplice desiderio di partecipare, mettendo al servizio della cultura le loro abilità. Lo stesso è stato per i ristoratori e per l’Associazione Italiana Sommelier che hanno saputo esprimere con gusto il fantastico binomio Filosofia-vino.
Si ringrazia, pertanto, tutti gli Enti e le persone che ci hanno sostenuto e collaborato, come il Sindaco Nino Bartolotta, l’Assessore alla cultura Enico Salemi Scarcella con tutta l’Amministrazione Comunale di Savoca, la Proloco di Savoca, l’Associazione culturale DIANOIA, il prof. Massimo Donà, direttore de il DIAPOREIN di Milano, Carmela Maria Lipari, Dirigente dell’Istituto di Istruzione Superiore “Caminiti Trimarchi”, l’Università Vita-Salute San Raffaele, il DICAM dell’Università di Messina, la Fondazione Bonino Puleio e tanti esercizi commerciali, associazioni, imprenditori e semplici cittadini amanti della cultura.
In breve tempo sarà disponibile la pubblicazione degli atti dei seminari e delle conferenze e le riprese video degli interventi magistrali di Massimo Cacciari e Vincenzo Vitiello
Alcuni momenti della manifestazione
Naxoslegge 2016
Giardini Naxos - 14/28 settembre 2016
Il Liceo di Giardini Naxos protagonista di Naxoslegge 2016, con progetti di grande valore culturale

Si è svolta, a partire dal 14 settembre, la sezione di Naxoslegge che ha visto protagonista il liceo scientifico e linguistico di Giardini Naxos.
Nella giornata di mercoledì 14, alla presenza della dirigente scolastica Carmela Maria Lipari, è stato presentato il concorso "Da questo luogo, da questo tempo. Lettere a...", indetto da Biblioteca delle donne del liceo, Naxoslegge e Arianna editrice, che come partner avrà il compito di pubblicare un volume con i testi selezionati. Nel corso della serata, dopo l'intervento della Dirigente, dott.ssa Carmela Maria Lipari, e della prof.ssa Fulvia Toscano, direttore artistico di Naxoslegge, si sono succeduti gli interventi dell'editore di Ragusa, Pippo Gurrieri, che ha curato la riedizione del libro "Una donna di Ragusa"di Maria Occhipinti, il personaggio a cui è dedicata la I edizione del concorso, e di Lanfranco Caminiti, responsabile della Biblioteca delle donne di Nicotera, con cui quella del liceo di Giardini è in rete. Dalla fine di settembre il bando di concorso, aperto a tutte le scuole superiori della Sicilia e al liceo di Nicotera e Vibo Valentia, sarà disponile sul sito del liceo Caminiti, su quello di Naxoslegge e su quello della casa editrice Arianna.
Giovedì 15 settembre, si è svolta la presentazione di "Per interposta persona", del laboratorio permanente di traduzione, per il quale sono intervenuti i docenti del liceo Francesca Lanzafame, Carmelina Longo, Roberto Litteri, Fulvia Toscano e la prof.ssa Maria Vita Cambria, per l'Università di Messina (DICAM).
Nella stessa occasione si presenterà il laboratorio teatrale del liceo "Eppure si deve parlare" ispirato a testi di Ovidio, Vintila Horia e Josif Brodskij, sul tema dell'esilio, nel bimillenario della morte del grande poeta latino.
 
Ricerca all'interno del sito
Torna ai contenuti | Torna al menu